Studi di fattilibità

Nel mercato attuale, per ottenere un vantaggio competitivo rilevante non basta un graduale miglioramento.

L’intuizione imprenditoriale suggerisce a volte sentieri inediti interessanti, ma l’idea iniziale dovrà passare il vaglio di una stima delle potenziali soluzioni implementative, rischi, tempi e costi: ecco che studi di fattibilità si rendono utili per una valutazione analitica e strutturata dell’investimento sul progetto.

Sulla base di un’esperienza pluriennale nell’ambito della distruptive innovation, offriamo servizi di analisi dei requisiti, studi di fattibilità e realizzazione di demo per la realizzazione di progetti che necessitano di essere valutati da stackeholder e richiedono una stima di realizzazione in termini di tempi, costi e valutazione delle alternative tecnologiche.

L’attività dello studio ha una componente di natura tecnologica che include una valutazione della realizzazione in termini di risorse dedicate, tempi di sviluppo, selezione delle possibili tecnologie coinvolte, analisi dei competitors,analisi delle criticità eventuali così come dei potenziali benefici. Comprende inoltre una componente di tipo economico con valutazione dei costi d’investimento e mantenimento evolutivo del progetto nel tempo.

Tipicamente, l’analisi dei requisiti è quello studio preliminare volto a circoscrivere e definire le caratteristiche e le funzionalità che dovranno essere coperte dalla tecnologia nel suo complesso. Con l’approccio agile adottato in Orma Lab quest’attività si presenta immediatamente nella fase 0, ovvero in avvio di progetto, con una partecipazione attiva e trasparente dei vari stakeholder coinvolti: team di sviluppo, team cliente ed eventuali gruppi operativi terzi.

Successivamente, all’avvenuto start di progetto, organizzazione del team e predisposizione degli ambienti di lavoro, continua a ripetersi per ogni avanzamento incrementale, in maniera snella e iterativa.

Orma Lab: al fianco delle imprese per l’esplorazione e la conquista di assetti tecnologici avanzati.